top of page

In giro per l`Egitto in compagnia di We Road.

Egitto, terra di misteri e di avventure, di tesori e sortilegi, luogo magico e maledetto, terra in cui faraoni, schiavi e Dei lasciano segni tangibili di una grande storia che affascina ormai da secoli ogni persona abbia la fortuna di farci un salto.


Per le vacanze estive quest’anno ho scelto una meta super gettonata : Il Cairo, la valle dei re passando per Luxor e Abu Simbel, senza trascurare tutti i templi, tombe, obelischi e palazzi lungo il Nilo, lungo il deserto, insomma lungo il percorso.

Nonostante i luoghi però siano comuni denominatori delle più blasonate compagnie turistiche posso dire che viaggiare con gli amici di We Road è stata una scelta vincente per chi come me cercava storia, avventura e amicizie.

Ciò che l’operatore turistico ha messo su in pochi anni è una realtà stimolante, pacchetti strutturati in maniera personalizzata, luoghi, nazioni e città proposte con nuovi punti di vista e difficoltà di esecuzione a più livelli ( dalle passeggiate per viaggiatori meno esperti ad escursioni drastiche per i più audaci ). Ovviamente, fattore da non sottovalutare è una community suddivisa per fasce di età che non fa altro che aumentare la simbiosi e la collaborazione dei gruppi predisposti a partire. Bene, direi 10 + .


Per dare credito alle buone aspettative dei messaggi promozionali e delle recensioni, da fotografo e da viaggiatore quindi, non potevo fare altro che mettere lo zaino in spalla e partire a caccia di mummie, tesori e di piramidi in compagnia di we road italia.


La spedizione di ragazzi come me si è rivelata più che produttiva, persone umane e disponibili, ragazzi dalle storie più stravaganti, dagli interessi più svariati e dalle ambizioni più assurde hanno rallegrato, vivacizzato e incorniciato alla grande un viaggio magnifico già dal primo giorno.

Mano mano che si stava in comitiva ci si affiatava, ci si supportava e ci si voleva bene tanto che al momento dei saluti qualche lacrima è scivolata sul viso di tutti, peccato che ogni viaggio che abbia un inizio ha anche una fine.

In più il coordinatore e la guida turistica sono stati iper-disponibilissimi e super colti tanto da riportarci indietro nel tempo e regalarci quell’immaginario di 3000 anni fa fatto di dune e geroglifici, di onori e sacrifici verso un regno che non esiste più ma che nonostante tutto vivrà a lungo ancora per millenni.

L’Egitto ti entra nel cuore, il fascino dei tempi antichi nell’anima, ciò che posso fare io è rendergli omaggio con qualche foto, qualche riga e qualche sorriso.

Grazie we road, grazie viaggiatori, grazie Amer.

Ecco a voi la gallery:


Per chi desidera ricevere info sui i nostri servizi fotografici in giro per l`Italia e nel Mondo può contattarci via mail:

pasqualedemaio@me.com


e per chi volesse comprare il mio libro di Viaggi e di Racconti



lo può ordinare in tutte le librerie ( Mondadori - Feltrinelli - Amazon Ibs ) oppure nel mio store a questo link: https://www.infinity-studio.it/etua






Post recenti

Mostra tutti

4 comentarios


Una bella persona, un eccellente fotografo, un grande narratore.

Patrizia

Me gusta
Pasquale De Maio
Pasquale De Maio
08 nov 2023
Contestando a

Che carina patty grazie ❤️, ci vediamo presto o qui da me o a Roma da voi o in giro x il mondo con We road 😘😘😘

Me gusta

Bellissimo… grande Pascal

Me gusta
Pasquale De Maio
Pasquale De Maio
08 nov 2023
Contestando a

Grazie Francesco per il supporto, sei un grande

Me gusta
bottom of page