Infinity studio - Amore libero per Antonio e Rosa

Prima di ogni servizio fotografico cerco di conoscere più a fondo la coppia, cerco di comprendere chi ho di fronte, quali sentimenti portano nel cuore e che tipo di valori esistenziali condividono in pubblico.

Antonio e Rosa sono due ragazzi che dal primo momento hanno dimostrato molto dinamismo e voglia di essere fotografati, ( più lei devo dire in verità ), il loro comune intento però era quello di sottolineare la voglia di libertà e felicità nel giungere finalmente al loro giorno importante, dopo un periodo intenso di impegni e restrizioni che ben tutti conosciamo.


Sveglia alle 6 del mattino per raggiungere la location designata allo shooting, la ricerca di una condizione di luce ottimale è il primo step per un servizio fotografico, nulla mai deve essere casuale, nulla mai banale.

Su questa base vorrei introdurre un concetto fondamentale per me ma credo per tutti coloro che vivono di fotografia con impegno: la scelta di un fotografo rispetto ad un altro.


" Il fotografo è fra le figure più importanti di un evento per cui la scelta si dovrebbe basare su alcuni fattori trascendentali che forse non tutti prendono in considerazione.

Lo stile in primis, ognuno di noi ha un modo di esprimersi, un modo di raccontare l'evento.

Poi ci potrebbe essere l'esperienza, la creatività, il background emotivo e sentimentale che ognuno di noi conserva, si dovrebbe prendere in considerazione il modo di realizzare gli scatti e tutto ciò che istintivamente porta un fotografo a premere il pulsante.

Si dovrebbe realmente valutare come vive il mondo e cosa sente per esso e come lo comunica agli altri.

In tanti credono che quando si ingaggia un fotografo si stia acquistando un album,

fatto di carta stampata con vari accessori, ( chi più ne ha ne metta )

ma quale diversità ci sarebbe fra uno studio ed un altro? quale valore aggiunto a quelle pagine di carta ? il modello? La quantità? ovvio che no.


Ciò che fortunatamente ci differenzia dagli altri è il valore dei progetti condivisi,

le storie che raccontiamo, il modo in cui trattiamo con sensibilità e tatto i nostri sposi.

L'album per noi è un ottimo scrigno che conserva le immagini che mettiamo in esso.

Ingaggiare un fotografo vuol dire pagare per ciò che vedono i nostri occhi,

per ciò che sente il nostro cuore,

per ciò che costruisce la nostra mente.

Non è semplice fotografia è vita. "


Grazie per aver creduto in me dal primo istante.

( Una selezione dell'anteprima di matrimonio di Antonio e Rosa )

Un ringraziamento speciale come sempre ai miei collaboratori, presenti e tempestivi.

Per maggiori info :

https://www.infinity-studio.it/


per prezzi e info :

https://www.infinity-studio.it/promozioni


guarda i nostri video su youtube:

https://www.youtube.com/channel/UC01p1Dvd_eV753Nx6fNulmA


facebook:

https://www.facebook.com/pasquale.fotografo/?locale=it_IT


instagram:

https://www.instagram.com/infinitystudio/


per altri post, servizi foto e argomenti:

https://www.infinity-studio.it/blog



305 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti